domenica 1 dicembre 2013

1×12 – Bewitched

SONO IN LUTTO.





Ti preparano a tutto: alle delusioni scolastiche, alle delusioni d'amore, alle malattie, persino alla morte.
Ad affrontare un finale di stagione però non ti prepara MAI nessuno.
Il senso di smarrimento ed impotenza che ti assale quando una Serie a cui sei affezionato ti lascia, è paragonabile al senso di smarrimento che provi quando sali sulla bilancia e ti accorgi che la teoria "SE NESSUNO TI GUARDA MENTRE LO MANGI, QUEL DOLCE NON HA CALORIE" è dannatamente sbagliata.
Io ci provo amici. Ci provo davvero.
Prima della visione (in questo caso lettura) di ogni finale di stagione, mi faccio dei training motivazionali American Style con tanto di microfonino da star ripetendomi "I CAN DO IT" un centinaio di volte fino a convincermi che questa sarà la volta buona: affronterò tutto con calma e serenità.
POI PERO' FINISCE SEMPRE COSI':



Respiro nei sacchetti di carta, abbraccio le ginocchia e dondolo come una vera psicopatica, fisso il vuoto per interminabili minuti per poi alzarmi di scatto e scaraventare a terra un qualsiasi oggetto pur di sfogare la frustrazione.
Fino a Marzo saremo orfane di questa meravigliosa Serie che ogni giovedì ci teneva compagnia, ci faceva sorridere, emozionare, deprimere, fangirlizzare, arrabbiare, discutere, commuovere.

COME POSSIAMO FARCELA? COME POTETE PRETENDERE CHE LA NOSTRA VITA CONTINUI? ABBIAMO BISOGNO DI UN SUSSIDIO STATALE. MI SEMBRA IL MINIMO.

Definire questo finale di stagione EPICO è assai riduttivo.
L'ho letteralmente divorato: non c'è stata UNA scena che non mi abbia lasciata con il fiato sospeso.
Ho adorato tutto: ogni personaggio, ogni twist, ogni colonna sonora, ogni scelta dello scrittore.
Con questo episodio si è chiuso un ciclo e sono state gettate delle solide basi per una seconda stagione che ha tutta l'aria di essere FENOMENALE.
Dico che si è chiuso un ciclo non tanto per la "Grande Morte", ma perché è come se ogni personaggio fosse giunto alla sua più completa maturazione.
E' come se la crescita interiore di ciascun protagonista si fosse conclusa, o perlomeno avesse raggiunto una sorta di equilibrio, di stabilità.

ROSE è passata dall'essere una ragazza "sola al Mondo", all'essere una potentissima strega, una donna forte e un incredibile punto di riferimento per tutti i suoi amici.

BEN da ragazzo sbruffone e "superficiale" è riuscito ad intraprendere un percorso estremamente arduo che lo ha condotto alla salvezza della sua anima, alla consapevolezza di poter finalmente AMARE e prendere in mano le redini della sua vita.

LUKE così schivo, indifferente e freddo si è trasformato in un uomo dal cuore d'oro, capace di mettere da parte l'orgoglio pur di proteggere la donna che Ama, sebbene quest'ultima non ricambi questo sentimento.

BRIGHT era un angelo ed è rimasto tale, ma con maggior forza e determinazione. Nel corso degli episodi si è fatto più deciso e sicuramente meno fragile.

EVAN da bulletto omofobo incapace di mostrare la minima educazione è diventato un ragazzo sensibile, dolce e profondamente insicuro. Non credo si tratti di un vero e proprio cambiamento, quanto piuttosto di un processo che lo ha portato piano piano a togliersi la corazza dentro la quale si nascondeva. Del resto Bright aveva visto il buono che c'era in lui fin da subito.

LEDA si è rivelata essere molto più di una ragazza dolce e tenera. Nel corso delle puntate ha tirato fuori un caratterino e un'intraprendenza che MAI avrei immaginato.

GABRIEL pareva solo uno sbruffoncello attaccabrighe e invece si è rivelato un lupo mannZARRO che sa essere dolce, leale e coraggioso non solo con la ragazza di cui è innamorato, ma anche con gli amici.

TATIA se all'inizio pareva un robot senza sentimenti, ha dimostrato col tempo di essere una ragazza fragile che nasconde la sua sensibilità sotto strati di cinismo e sarcasmo.

ANIA da triglia che era è diventata UNA TROTA. No SERIAMENTE. Io c'ho provato a volerle bene, a darle in beneficio del dubbio. Mi sono detta "Una possibilità va data a tutti". Il momento era CATARTICO, tutti erano pronti a combattere per salvare Bright e sconfiggere Alec e lei cosa fa? GNENTE AMICY. Lei deve tornare in acqua.

"Il mio canto è come un'ipnosi, posso esservi utile davvero!"



AHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Triglia a parte la battaglia iniziale è stata EPICA.
Ho amato la cazzutaggine di Rose, la rapidità di Luke e Leda nell'estrarre i canini e mordere demoni come fossero gommose caramelline alla fragola, per non parlare della straordinaria trasformazione dei lupi.
Gli scagnozzi di Alec hanno miseramente fallito, ma sono riusciti a ferire gravemente Gabriel, che finita la lotta, giace a terra in fin di vita.
Ora, mezzo fandom s'era VOLGARMENTE cagato in mano al pensiero che la famosa morte di cui tanto si narrava fosse quella del amatissimo Lupo Tamarro.
Conoscendomi mi sarei dovuta mettere ad urlare disperata e invece FORTUNATAMENTE mi è tornato in mente un vecchio spoiler di Luigi in cui diceva che Gabriel era salvo e così ho evitato di tirare un rabbiosissimo pugno al monitor.
Inoltre, grazie a questo "intoppo", abbiamo avuto la possibilità di vedere un riavvicinamento dei Ledriel (o Lebriel, boh) che dopo il primo focoso bacio sembrava essere un lontano miraggio.
La Vampira ha seriamente temuto di perdere il ragazzo del quale è ormai innamorata ed è così che la sua glaciale facciata è crollata e ha fatto posto a sentimenti di sincera preoccupazione.
Ho amato le loro scene nell'infermeria ed immaginato più e più volte le loro mani che si stringono, il viso gonfio di disperazione di lei e gli sguardi d'amore di lui.

VE LO STO DICENDO. SONO IN MODALITA' FANGIRLING.



Anche Bright si è salvato.
Diciamocelo. Finito di leggere la 1x11 Luigi ha iniziato a ricevere minacce dall'intero fandom che manco dei camorristi ad un procuratore antimafia.
Potevamo accettare TUTTO, ma non la morte del nostro Angelo o la fine del Brevan che tanto ci appassiona.
Non so se effettivamente l'hashtag #SAVEBRIGHT abbia funzionato, so solamente che il sospiro di sollievo che ho tirato quando ho capito che i miei due AMMUORI erano salvi, era più grosso di quello che tirò Blair Waldorf quando scoprì che il test di gravidanza era negativo e che non doveva dire a Nate che aveva fatto zum-zum in limousine con Chuck.



Mi sono sciolta nel leggerli così uniti, così innamorati, così belli.
QUANDO C'E' AMORE E' DAVVERO TUTTO PIU' BELLO.

E di Amore Spellbook è pregno.
Se c'è una coppia per la quale gli animi si scaldano è sicuramente quella formata da Ben e Rose.
Le loro scene hanno sempre avuto un'intensità enorme e in questo finale i sentimenti sono ESPLOSI come fuochi d'artificio a Capodanno.
Se in un primo momento la piccola strega aveva perso le speranze, sono bastate le parole di Tatia a farle capire che in Amore non ci si deve MAI arrendere. Così è corsa in soccorso della sua nemesi perché nonostante tutto lo vuole salvare, vuole preservare la bontà della sua anima, vuole lottare per guadagnarsi finalmente la possibilità di poterlo amare con tutta sé stessa.
Lo scontro finale con Alec è stato incredibile. C'avevo un'ansia che te dico fermate. Mi muovevo nervosamente sul divano come una malata mentale, temevo che da un momento all'altro succedesse qualcosa di terribile e tragico ed effettivamente è successo: per salvare Rose (e anche sé stesso) Ben ha ucciso suo padre, uno dei personaggi al quale PERSONALMENTE ero più legata.
Non ho mai fatto mistero della mia simpatia per quell'uomo fatto di pura malvagità.
Compiendo tale gesto però, Ben ha completato il rituale ed ha iniziato a trasformarsi in un demone completo.
La mia prima reazione è stata questa:



Poi però vediamo Rose corrergli incontro per seguire il consiglio di Lisandra "Se vuoi salvarlo, combatti insieme a lui". In poche parole "accettalo per quello che è, non cercare di cambiarlo. Amalo incondizionatamente". ED E' SUBITO KATY PERRY.
Devo essere sincera. Non essendo una shipper Brose un po'ci rimango male nel leggere sempre delle scene così PERFETTE per loro due, mentre Luke è su un campo a togliere i petali alle margherite.

LUKE E' INUTILE. PER ADESSO PURE I FIORI TE DICONO "NON T'AMA".

In ogni caso: Rose si è dichiarata, Ben è salvo, tutti se aspettano un limone selvaggio, na pomiciata tra le macerie di casa Whittermore e invece NO. NADA. NISBA. RIEN.
Il nostro beniamino, evidentemente scosso dai recenti avvenimenti e dalla morte del padre, decide di sparire per un po', di andarsene lontano per capire sé stesso e ciò che gli è successo.
Questo è però un viaggio che deve affrontare da solo e seppur faccia fatica a separarsi dalla ragazza che Ama sente che è la cosa più giusta da fare e la fa, promettendole però di tornare presto.
A dire il vero, quando ho letto "moto accesa/zaino in spalla" già me immaginavo Rose col casco di Hello Kitty e delle lattine attaccate alla marmitta stile "Just Married", tipo così:



DITELO CHE VI MANCHERANNO I MIEI CAPOLAVORI PAINT. DITELO.

Come ho sempre rispettato e onorato questa bellissima ship, permettetemi di continuare a tifare per il mio Luke e quindi per un Roke che tutti danno per spacciato, ma in cui io continuo a credere ciecamente.
Questo episodio ha aperto secondo me moltissime possibilità.
Rose ha FINALMENTE capito quanto il Vampiro dall'animo nobile sia importante per lei e ciò traspare CHIARAMENTE dall'intenso confronto che hanno subito dopo la prima battaglia.

Rose: se tu non ci fossi stato... non so cosa avrei fatto.
Luke: sarò sempre dalla tua parte. Lo sono sempre stato.
[...]
I due si guardano ancora, entrambi consapevoli di non poter fare a meno l'uno dell'altra, non ora.

LACRIME. Per me la consapevolezza di non poter fare a meno l'uno dell'altra vale davvero tanto.
Forse non è Amore, o meglio è per ora un sentimento univoco però francamente trovo stupido e poco obiettivo non prendere in considerazione l'eventualità che Rose prima o poi si innamori di Luke.
Spesso le storie d'amore più belle nascono dalla consapevolezza di non poter rinunciare all'altro perché ne hai bisogno, perché è l'ossigeno che ti permettere di respirare quando tutto intorno a sta sta per soffocarti.
Ora come ora sappiamo che lei è innamorata persa di Ben ed è giusto così, ma non è detto che debba essere PER SEMPRE così. Ricordiamoci che hanno solamente 17 anni e che i sentimenti nella vita evolvono, mutano, si affievoliscono per poi riaccendersi improvvisamente quando meno te lo aspetti.
E IO ASPETTO. SONO PAZIENTE. Sono una Jamily. Una Delena. Se non fossi paziente me sarei già tagliata le vene per lungo. SONO STRONG.
Anche se suppongo dovrò aspettare tipo un'eternità dal momento che 'CHELLE IS ALIVE AND IS BACK TO ROMPERE LE PALLE.
Sinceramente, Luigi, RISPONDIMI:



Tempi duri per i Roke.

Vabbè fatto sta che questa meravigliosa prima stagione si chiude e ci lascia con tantissime domande a cui sarà data una risposta SOLAMENTE A MARZO, come:

- Cos'era quel marchio che Bright ha visto per un attimo sulla spalla di Evan? Che abbia a che fare con la sua trasformazione?
- Cosa comporta il ritorno a Twinswood di Rasputin? Sarà lui in nuovo CATTIVONE?
- Quali sono le intenzioni della dolce Michelle? E perché per 400 anni non si è mai messa in contatto con l'amore della sua vita?
- Dove andrà Ben? Quali città visiterà? Si ricorderà di comprare a Rose una maglietta dell'Hard Rock Caffé come souvenir?
- Robin scapperà con Vlad ora che ha scoperto che la sua ragazza e il suo migliore amico si sono fatti na tracheotomia con la lingua?
- MA SOPRATTUTTO: APRIRANNO UN RISTORANTE GIAPPONESE A TWINSWOOD IN MODO DA RENDERE ANIA UTILE UNA VOLTA PER TUTTE?



PER ME UN SUSHANIA GRAZIE.

Ma soprattutto AMICY MIEY, cosa si nasconde dietro il sorprendente ritorno di Lisandra al quale ho reagito così:




Non ci resta che aspettare il primo giovedì di Marzo per scoprirlo e disperarsi purtroppo non serve a nulla.
Quello che invece devo fare è posare questa confezione di GOCCIOLE DA MEZZO KG che sto divorando perché SONO DEPRESSA e correre a scrivere una letterina a Babbo Natale che farà più o meno così:

"Caro Babbo Natale,
fa che Luigi Toto cambi idea e ci dia la seconda stagione di Spellbook AL MASSIMO entro Gennaio".

Fatelo anche voi amici, più siamo più possibilità abbiamo di vedere esauditi i nostri sogni.

Concludo questa mia ultima recensione con i dovuti ringraziamenti.
Ringrazio tutti coloro che hanno letto il mio blog, che hanno commentato con assiduità, che mi hanno dato consigli e che hanno voluto condividere con me il proprio punto di vista e le proprie riflessioni.
Ringrazio PAINT per aver permesso alla mia creatività di emergere così prepotentemente.
Ringrazio MANUELA ARCURI e TINA CIPOLLARI per avermi fornito delle GIF straordinarie che hanno sempre espresso al meglio le mie reazioni.
E per finire ringrazio con tutto il cuore Luigi, per avermi supportata e soprattutto SOPPORTATA, per aver pubblicizzato le mie recensioni, per i consigli e per l'umiltà che ha sempre mostrato nei miei confronti.

Non credo affatto di avere questo gran talento, ma come dicono i ballerini scarsi di Amici quando la Celentano li insulta: MARIA, IO C'HO MESSO IL CUORE.

Vi mando un enorme bacio e colgo l'occasione per augurare a tutti voi un meraviglioso Natale.
(SE PUO' FARVI GLI AUGURI IN ANTICIPO LA COCA-COLA, NON VEDO PERCHE' NON POSSO FARLO PURE IO).

la vostra biondissima e sempre cretinissima

Fede

11 commenti:

  1. Elisa Lencioni1 dicembre 2013 14:01

    Aaaaah Federica, come al solito mi è piaciuta tanto la tua recensione. Dici di non avere talento, ma secondo me le tue recensione, oltre ad essere ben argomentate, intrattengono, sono divertenti e non annoiano mai. Riesci a farci sentire la tua passione per Spellbook e si vede, come dici te, che ce metti il core.
    Insomma però...Mi state dicendo che questa è l'ultima recensione che leggo e devo aspettare MARZO? L'attesa peggiora sempre di più. u.u Mi mancheranno le tue recensioni, come a te mancherà commentarle. Oltre alla terribile attesa che sarà per il ritorno di Spellbook. TERRIBILE.
    A me l'ultimo episodio è piaciuto davvero molto e prima di leggerlo avevo TANTA ANSIA.
    L'Arcuri in lutto è proprio azzeccata. AHAHAHAHAH!
    Mi è piaciuta molto l'analisi che hai fatto sulla crescita dei personaggi. Quando parlavi di Gabriel, boh, mi sono sciolta. ♥
    Ania da triglia a trota. AHAHAHAH! XD Comunque, veramente, vogliamo parlare della grande utilità di ANIA? La migliore in battaglia, sì. Io aspettavo di vederla sbattere la coda contro i demoni e sentire i suoi NOIOSI canti e invece lei che fa? Che fa? Torna in acqua. AHAHAHAHAHAHAHAH io non riuscivo a smettere di ridere, giuro!
    La tua gif in merito è spettacolare. XD
    La battaglia con i demoni inferiori mi è piaciuta un sacco. Tutti a muoversi per andare a salvare Bright, e Rose, quanto è stata cazzuta, l'ho AMATA. La collaborazione dei ragazzi mi ha emozionata tanto, anche quella fra Luke e Rose. Io non mi ricordavo del vecchio spoiler su Gabriel quindi io in quel momento mi sono cagata in mano. Ma la scena in infermeria, dopo, awwwwwww che dolci. Mi sono sciolta. Quelle manine. ♥ Anche qui la tua gif è molto azzeccata. VIVA il fangirling. u.ù
    Poi arriva ROBIN. Vabbè.
    Il nostro Bright è salvato, e i Brevan, MIO DIO, che belli che sono. L'AMORE. Dormivano vicini. Occhi a cuoricino. ♥ Che teneri nella scena in cui Evan chiede a Bright se gli è piaciuto il bacio. AAAAAAH. ♥
    La battaglia finale con Alec è stata piena di ANSIA. Anche a me dispiace un po' per la sua morte.
    Beh, inutile dirti che la scena Brose dopo la morte di Alec mi ha emozionata tanto. Eh, è vero. Luigi scrive sempre scene perfette fra loro due. xD
    Comuuunque, Luke in questo episodio si è comportato DA FAVOLA. Ha aiutato Rose, nonostante tutto, cosa bellissima da parte sua. Vista la consapevolezza del suo amore per Rose, sono curiosa di sapere cosa succederà con Michelle e come reagirà.
    Lisandra è viva e Rasputin si è fatto vedere. Dov'è finito Ardens?
    "MA SOPRATTUTTO: APRIRANNO UN RISTORANTE GIAPPONESE A TWINSWOOD IN MODO DA RENDERE ANIA UTILE UNA VOLTA PER TUTTE?
    PER ME UN SUSHANIA GRAZIE." <- AHAHAHAHAHAH, esattamente. u.ù Speriamo lo aprano. Se ce n'è già uno, che si diano una mossa ad andare a pesca, dato che Ania è tornata in acqua.
    Il tuo lavoro Paint, oddio, AHAHAHAHAH! Come sempre è meraviglioso.
    Preparo anche io la letterina per Babbo Natale. Mi mancherà tanto Spellbook.
    Scriverai altro prima di Marzo, vero? VERO? Se non ho capito male, scriverai un articolo su come superare le pause dei telefilm.
    Io lo aspetto. ♥
    Un abbraccio.
    Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa Lencioni1 dicembre 2013 14:05

      *il nostro Bright è salvo
      Dillo che ti mancheranno le mie correzioni. Ahahah. XD
      Ciao cara. ♥

      Elimina
    2. Eli grazie mille!
      Mi mancheranno i tuoi commenti con correzioni allegate e mi mancherà fangirlizzare con te per i Brevan.
      Grazie per essere stata una lettrice fedele e sempre carinissima.
      Un mega abbraccio ♥

      Elimina
  2. "- MA SOPRATTUTTO: APRIRANNO UN RISTORANTE GIAPPONESE A TWINSWOOD IN MODO DA RENDERE ANIA UTILE UNA VOLTA PER TUTTE?"

    IL TOP. So schiattata qua!AHAHAHA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UN SUSHANIA GRAZIE ♥
      Grazie mille Lidia :)
      un abbraccio

      Elimina
  3. Io ti amo. BASTA. E' risaputo ormai, la smetto di essere così pallosa manco Stefan scassava le balle così ad Elena. Comunque, commento meraviglioso come sempre. Hai cercato con la tua ironia di rendere un po' meno amaro questo momento. Si vede il pathos per la perdita, si vede il tuo sostegno a Luke e la passione ce ci metti nonostante le gif di Manuela che francamente MI DISTRAGGONO, ogni volta penso perché mai le danno ruoli nelle fiction... comunque... stavo pensando una cosa bbbbella. Ania fa rima con dasvidania. Confido a questo punto in Rasputin, te prego, falla fuori. Che poi pensavo:"Ania entrerà nel vivo dell'azione", Luigi voleva fare il provino per partecipare a Colorado? Okay, amo insultare la pescia ma andiamo avanti...
    Ringrazio anch'io Luigi, ringrazio anche te per regalarmi sempre un sorriso ma chisenefotte del sorriso quando ci doni quei capolavori che il Louvre non se sente degno e Van Gogh si va a suicidare.

    Un abbraccio, Adam. Eeehm...

    -K.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'Amore è reciproco Kat.
      Siamo anime gemelle. Tipo Terry e Meggie.
      NESSUNO ORMAI CI POTRA' DIVIDERE.

      Elimina
  4. AHAHAHAAHAH ho recuperato quasi tutte le recensioni che hai postato e confermo la mia prima impressione: SEI GENIALE!

    Quest'ultima recensione è stata il top. Alla domanda "MA SOPRATTUTTO: APRIRANNO UN RISTORANTE GIAPPONESE A TWINSWOOD IN MODO DA RENDERE ANIA UTILE UNA VOLTA PER TUTTE?" sono morto dal ridere.

    Grazie per essere riuscita a rallegrare la mia giornata!

    Luca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luca GRAZIE!
      Giuro che più che geniale sono molto stupida ♥
      E' stato fantastico recensire Spellbook, mi sono divertita tantissimo.
      Grazie mille a te per il supporto e per questo commento che mi ha risollevato il morale a terra di oggi!

      Elimina
  5. Io ti adoro!Un fantastico commento..condivido tutto quello ke hai scritto..E' stato un finale di stagione eccezionale,letteralmente da togliere il fiato!
    Per me ke nn ho una vera ship x Rose e ke quindi tifo praticamente tutti o più precisamente tifo x lei quindi sono contenta chiunque scelga è un enorme piacere leggerti xchè nonostante tu sia palesemente Roke i tuoi commenti sono sempre obbiettivi e mostrano una visione generale della puntata--brava!!
    Ora dobbiamo aspettare Marzo e ti dirò ke oltre a Spellbook mi mancheranno anke molto i tuoi commenti soprattutto x le Gifs sempre geniali e i tuoi lavori con paint.. :-)
    Ti aspetto a marzo!Tanti auguri anke a te di buone feste!un bacione

    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Maria, per questo e per tutti gli altri bellissimi commenti che mi hai lasciato e che ho apprezzato sempre tantissimo!
      Un abbraccio ♥

      Elimina